5 sostenibilita
 

 

SOSTENIBILITA'

Contabilizzazione di calore - DLGS 4 luglio 2014 n.102


E DISTACCO DALL’IMPIANTO CENTRALIZZATO: TERMOREGOLAZIONE E NUOVA GESTIONE DEGLI IMPIANTI CON LE NOVITA' INTRODOTTE DAL DLGS 141 DEL 18 LUGLIO 2016

MODALITA': in aula
TIPOLOGIA:
corso di formazione
CFP: 8 ingegneri, 8 architetti (in fase di richiesta)
SEDE: Sede DEI Consulting - via Cavour, 179 - Roma
DATE: II semestre 2017
GIORNATE: 1
ORE: 8
COSTO: € 90,00 (IVA esclusa)

Quantità:


E DISTACCO DALL’IMPIANTO CENTRALIZZATO: TERMOREGOLAZIONE E NUOVA GESTIONE DEGLI IMPIANTI CON LE NOVITA' INTRODOTTE DAL DLGS 141 DEL 18 LUGLIO 2016

MODALITA': in aula
TIPOLOGIA:
corso di formazione
CFP: 8 ingegneri, 8 architetti (in fase di richiesta)
SEDE: Sede DEI Consulting - via Cavour, 179 - Roma
DATE: II semestre 2017
GIORNATE: 1
ORE: 8
COSTO: € 90,00 (IVA esclusa)

Quantità:

DESCRIZIONE

Il decreto legislativo 102/2014 e ss.mm.ii.,  tenuto conto del Decreto Milleproroghe 2017, stabilisce che entro il 30 giugno 2017, i condomini e le singole unità immobiliari, in essi presenti, saranno obbligati ad installare dispositivi specifici per la termoregolazione e la contabilizzazione del calore.
Le nuove regole dettate dalla Legge 220/ 2012 di riforma del condominio,  entrata  in vigore il  18 giugno 2013, hanno  finalmente  introdotto  un provvedimento atteso da anni,  che consente il distacco del singolo condòmino dall’impianto di riscaldamento centralizzato. Data l’importanza economica della gestione dell’energia per il riscaldamento, si tratta di un intervento del Legislatore di estremo interesse.
Il passaggio dalla suddivisione a millesimi della spesa di riscaldamento a quella a consumo è un notevole passo avanti verso il vero risparmio energetico, infatti chi prima apriva le finestre per abbassare la temperatura della propria unità immobiliare, imparerà a proprie spese che è più economico regolare il flusso di energia termica che giunge ai propri termosifoni per mezzo della regolazione con le valvole termostatiche. In caso di utilizzo discontinuo dell’immobile di proprietà, l’utente potrà regolare o addirittura spegnere il proprio impianto, ciò porterà alla diminuzione delle sue spese di riscaldamento.
Per avere effetti positivi dalla contabilizzazione e corretto funzionamento degli impianti, è necessario che un progettista qualificato esegua una adeguata progettazione secondo i disposti della Norma UNI 10200:2015.
Obiettivo del corso è fornire strumenti operativi agli operatori del settore permettendogli di superare le eventuali difficoltà  di carattere normativo e tecnico, saranno illustrate metodologie di progetto e le nuove linee guida del CNI per la corretta redazione dello studio di fattibilità della contabilizzazione anche alla luce delle recenti modifiche introdotte dal Dlgs 141 del 18 luglio 2016, e di non incorrere nelle pesanti sanzioni previste dalla Legge.

DOCENTI

 ing. Francesco Mazziotti, ing. Fabio Ruggiero

PROGRAMMA

ore 9,20    Registrazioni CHECK/IN dei partecipanti


ore 9,30 – 10,30 -  ing. Fabio Ruggiero
– Normativa sugli impianti termici

ore 10,30 – 11,30 - ing. fabio Ruggiero
– Normativa sugli impianti termici
ore 11,30 – 13,30 – ing. Fabio Ruggiero
 – Il distacco dall’impianto termico centralizzato

ore 13,30 – 14,10 Pausa pranzo

ore 14,10 – 15,10 – ing. Francesco Mazziotti
-  Il distacco dall’impianto termico centralizzato: esempi pratici
ore 15,10 – 18,10 – ing. Francesco Mazziotti
– La contabilizzazione del calore e la termoregolazione alla luce delle modifiche introdotte dal DLgs 141 del 18 luglio 2016
- Dibattito e quesiti
- Prova finale di verifica del corso


ore 18:10    Registrazioni CHECK/OUT dei partecipanti.

MATERIALI INCLUSI

Slides delle lezioni;
Contabilizzazione del Calore - DEI Tipografia del Genio Civile

AVVERTENZE

DEI Consulting si riserva la facoltà di rinviare o annullare il corso programmato dandone comunicazione alle aziende a ai partecipanti. In tal caso il cliente potrà richiedere il rimborso della quota di partecipazione versata o di partecipare all'edizione successiva o altro corso, salvo conguaglio. In ogni caso DEI Consulting non sarà tenuta a rimborsare al cliente null'altro che l'eventuale quota già versata non assumendosi alcuna responsabilità per eventuali costi aggiuntivi sostenuti dal cliente (prenotazioni alberghiere, spese di trasporto...). Inoltre DEI Consulting si riserva in ogni momento di apportare modifiche al calendario di ogni iniziativa, come di apportare modifiche al corpo docente senza che da ciò derivi alcun diritto alla restituzione della somma versata da parte del cliente. E' possibile recedere il contratto e richiedere la restituzione della somma già versata entro i 15 giorni solari precedenti il corso.

Tags: Corso in aula, Grammaldo ing. Juan Pedro

DEI CONSULTING - Tel. 0644163768 - 0644163771 - 064416371
Sede legale e operativa Via Cavour, 179/A - 00184 Roma - PARTITA IVA 06684301002

HOME | INFORMATIVA SULLA PRIVACY ! INFORMATIVA SUI COOKIESCONTATTI